Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, continuando la navigazione, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Accetta Voglio saperne di più X
Teatro Francesco di Bartolo
Homepage
Il Teatro
Stagione Teatrale
Teatro Ragazzi
Piccoli Fuochi
Produzioni
Contatti
Prenotazioni
Mailing-List
 

Teatro "F. di Bartolo" Buti ALDES - Fondazione Toscana Spettacolo

Mercoledì 11 Aprile 2018 - ore 10,30

CITTADINI FAI DA TE
Progetto "Incisivi - lezioni di classe per studenti superiori"


progetto e regia GIACOMO VERDE

età consigliata dai 12 anni
tecnica teatro d’attore e video


Prendendo spunto da una serie di storie accadute realmente, legate all'universo delle micronazioni, cerchiamo di approfondire l'idea di cittadinanza così com'è concepita oggi dal sentire comune: le sue crisi, le sue mutazioni, le sue promesse più o meno mantenute. Un racconto che parte dalla storia di Joshua Norton, Imperatore degli Stati Uniti, e si conclude con l'invito ad immaginare una propria carta dei diritti di cittadinanza, come hanno fatto gli abitanti di Užupis, un quartiere di Vilnius che ha deciso di compiere una secessione dal resto della Lituania. Le micronazioni sono stati arbitrari ed eccentrici, nati dalla volontà di un singolo individuo o di un piccolo gruppo per differenziarsi dallo stato di appartenenza. Un tentativo, dunque, di costruirsi una “cittadinanza fai da te”, magari più aderente ai propri desideri ma fatalmente lontani da quelli delle grandi comunità. Nessuna di queste storie ha avuto riconoscimento giuridico. Ma nel loro essere bizzarre e persino involotariamente comiche, mettono in evidenza tutti gli strappi, le speranze e le idiosincrasie che oggi l'idea di cittadinanza si porta appresso.